Il terreno lunare dei Calanchi

In breve

Il riferimento ai terreni lunari non è casuale quando si parla di calanchi. Infatti, come i lontani terreni lunari, anche i calanchi hanno un aspetto quasi alieno. Questa formazione geologica, formata principalmente di argille, è arida e quasi priva di vegetazione a causa della impossibilità del terreno di trattenere acqua.
Questa sua caratteristica rende i trekking su questi terreni particolarmente spettacolari e anche difficoltosi a causa delle strette creste che a volte si devono attraversare.

Durante il percorso, si incontra anche la bellissima, e ben conservata, Torre del Marino. Come tutte le torri che si trovano nella zona, essa venne eretta a scopo difensivo visto la sua posizione sulla valle del Senio.